Neil Druckmann: rinvio di The Last of Us Part II “altra ragione per prendere a calci il COVID-19”

Neil Druckmann: rinvio di The Last of Us Part II “altra ragione per prendere a calci il COVID-19”

Neil Druckmann, director di The Last of Us Part II, ha commentato sui social la notizia del rinvio dell’esclusiva PlayStation 4 condivisa nella serata di ieri. Druckmann non ha nascosto l’amarezza per questa decisione, presa dal publisher Sony a causa delle problematiche logistiche dovute al nuovo coronavirus. https://twitter.com/Neil_Druckmann/status/1245773277097644032 Condividendo il messaggio di Naughty Dog, il

L’articolo Neil Druckmann: rinvio di The Last of Us Part II “altra ragione per prendere a calci il COVID-19” proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: