“Niente Russo” è ancora la missione più controversa di Call of Duty – Speciale

“Niente Russo” è ancora la missione più controversa di Call of Duty – Speciale

Call of Duty ha cambiato abbastanza radicalmente il proprio approccio alle uscite annuali, negli ultimi tempi, e lo ha fatto in una maniera così sottile che forse non ce ne siamo neanche accorti per tempo. Modern Warfare è disponibile dal 2019, a marzo sono usciti la battle royale Warzone e il remaster della campagna di

L’articolo “Niente Russo” è ancora la missione più controversa di Call of Duty – Speciale proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: