AKG N400 ufficiali: gli auricolari TWS che fanno tremare Galaxy Buds+

AKG N400 ufficiali: gli auricolari TWS che fanno tremare Galaxy Buds+

AKG N400 cancellazione rumore

AKG, uno dei marchi di proprietà di Samsung, potrebbe essere riuscito nell’obiettivo “fallito” dal produttore sudcoreano. Stiamo parlando delle cuffie AKG N400, appena messe in listino dal brand collegato a Samsung, che sembrano essere dotate di una caratteristica molto importante come la cancellazione del rumore. Un aspetto che invece non è stato possibile ritrovare nelle cuffie Galaxy Buds+, recentemente lanciate dall’azienda con sede a Seul.

Oltre alla cancellazione del rumore, le nuove cuffiette hanno anche altre peculiarità che vale la pena approfondire nel dettaglio. Prima di tutto l’autonomia, dato che la stessa casa produttrice assicura un funzionamento di ben sei ore con una singola carica, a cui possono essere aggiunte altre sei ore in più grazie alla custodia. Tuttavia, attivando la suddetta cancellazione del rumore, l’autonomia scende un po’ (all’incirca sulle 5 ore, ndr).

Per i comandi rapidi, le cuffie AKG N400 hanno dei sensori capacitivi posizionati ai lati. Inoltre, è confermato il supporto alla ricarica wireless per le cuffie AKG N400 e anche la ricarica rapida. Infine, le nuove cuffie on-air prevedono anche il supporto ad alcuni tra i più importanti assistenti vocali, come ad esempio Google Assistant e Siri. Il prezzo dei nuovi auricolari true wireless è di 189 dollari (circa 170 euro al cambio attuale), una cifra più alta rispetto alle Galaxy Buds+ anche per via della cancellazione del rumore.

Fonte: Android Central

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: