Disponibile watchOS 6.2: arrivano gli acquisti in-app, mentre l’ECG sbarca in tre nuovi Paesi

Disponibile watchOS 6.2: arrivano gli acquisti in-app, mentre l’ECG sbarca in tre nuovi Paesi

Dopo iOS 13.4 e iPadOS 13.4, tocca anche all’altro sistema operativo mobile di Apple aggiornarsi ad una nuova versione. È infatti disponibile watchOS 6.2, con in dote alcune novità interessanti, che andiamo a vedere meglio nel dettaglio.

La prima e, probabilmente, la più interessante riguarda la possibilità di effettuare acquisti in-app direttamente dall’orologio, senza dover per forza passare da iPhone. Dato che il numero di app per Apple Watch completamente indipendenti da iPhone è in continua ascesa, si tratta di una novità senza dubbio importante.

LEGGI ANCHE: Recensione Apple Watch serie 5

Inoltre, la possibilità di effettuare ECG tramite i sensori installati sui più recenti modelli di Apple Watch – insieme al rilevamento di attività cardiache irregolari – arriva in tre nuovi Paesi: si tratta di Turchia, Cile e Nuova Zelanda. Inoltre ci sono bug fix e ottimizzazioni varie per il Bluetooth e per la riproduzione musicale in occasione dello switch da Wi-Fi e Bluetooth.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: