Coronavirus e gaming, “disparità di sicurezza del lavoro” a seconda dei ruoli

Coronavirus e gaming, “disparità di sicurezza del lavoro” a seconda dei ruoli

Game Workers Unite, sindacato dei lavoratori dell’industria dei videogiochi, ha sottolineato come ci sia «un’enorme disparità di sicurezza del lavoro» dovuta alla pandemia del nuovo coronavirus. L’organizzazione sottolinea che «gran parte degli sviluppatori e degli artisti sono al sicuro» ma c’è chi «sta passando le pene dell’inferno». https://twitter.com/GameWorkers/status/1241752559146225664 In particolare, «tester QA, organizzatori degli eventi,

L’articolo Coronavirus e gaming, “disparità di sicurezza del lavoro” a seconda dei ruoli proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: