Huawei registra un -70% nel numero di smartphone spediti, e Xiaomi gli ruba il terzo posto (foto)

Huawei registra un -70% nel numero di smartphone spediti, e Xiaomi gli ruba il terzo posto (foto)

Partiamo da un concetto: questo inizio 2020 è stato terribile per praticamente tutti i produttori di smartphone. Qualcuno però potrebbe avere qualcosa per cui gioire.

Stiamo parlando di Xiaomi, che secondo i dati pubblicati da Strategy Analytics, avrebbe rubato il terzo posto a Huawei nella classifica globale di febbraio per numero di smartphone spediti.

LEGGI ANCHE: Il miglior gioco mobile di sempre (secondo Ciso) è gratis per Android ed iOS

Purtroppo, le gioie finiscono qui: se andiamo a vedere l’effettiva quantità rispetto allo stesso mese del 2019 possiamo vedere come la società sia in calo del 30% con 6 milioni di unità spedita. Semplicemente, Huawei è riuscita a fare peggio, passando da 12,2 a 5,5 milioni (circa -70%).

In cima alla classifica rimane sempre Samsung (18,2M), capace di far registrare più spedizioni di Apple (2°- 10,2M) e Xiaomi messe insieme. Ora bisognerà vedere come cambieranno le cose con l’ombra del coronavirus su Europa e USA.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: