La F1 annuncia le Virtual Grand Prix Series

La F1 annuncia le Virtual Grand Prix Series

Il campionato mondiale di Formula 1 è stato sospeso a causa del Covid-19. Di conseguenza, sono state annunciate le Formula 1 Virtual Grand Prix Series, una competizione dove verranno corsi dei gran premi virtuali sul gioco ufficiale della F1.

Avevamo visto come nei giorni scorsi alcuni piloti del paddock si erano già dedicati alle corse online, adesso anche la competizione automobilistica per eccellenza si è mossa di conseguenza.

Si inizia domenica prossima, 22 marzo, con il Gran Premio del Bahrain, dopodiché il calendario seguirà quello ufficiale di Formula 1, almeno fino a maggio.

E’ stato già annunciato che la gara durerà il 50% in meno rispetto a quella reale, dunque 28 giri con tanto di qualifiche per stabilire la griglia di partenza.

Chi parteciperà?

Al momento non ci sono nominativi ufficiali, ma è molto probabile che parteciperanno alcuni dei piloti di F1 (Verstappen e Norris su tutti) insieme a players del circuito esports di F1.

Per rendere l’esperienza migliore per tutti, ci saranno prestazioni uguali per la vettura con allestimenti fissi, danni ridotti al veicolo, freni antibloccaggio opzionali e controllo di trazione.

Dove saranno visibili le gare?

Sui canali social ufficiali della F1 (YouTube, Twitch e Facebook). Il GP del Bahrain partirà alle 21:00 di domenica 22 marzo.

Ci saranno opportunità anche per i fan, che avranno occasione di sfidare i partecipanti al campionato durante i weekend senza gare in programma.

Julian Tan, capo delle iniziative digitali & esports della F1 ha commentato: “Siamo contenti di poter in qualche modo sostituire le gare reali con questo campionato. Il nostro obiettivo è intrattenere i fan in questo momento molto particolare. Con quasi tutti gli eventi sportivi annullati o sospesi, è fantastico poter mettere in risalto lo spettacolo degli esports.”

Agli appassionati non resta che segnarsi il calendario, la F1 non si ferma.

L’articolo La F1 annuncia le Virtual Grand Prix Series proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: