Dopo Netflix, anche Youtube intende limitare la qualità dello streaming in Europa

Dopo Netflix, anche Youtube intende limitare la qualità dello streaming in Europa

Vi abbiamo già riferito nella giornata di ieri che, a causa della pandemia di Coronavirus COVID-19, le compagnie di telecomunicazione europee hanno registrato un consumo di banda molto più elevato del solito dato che più persone sono a casa e, di conseguenza, sono portate ad usufruire di contenuti multimediali online. Per evitare di congestionare i

L’articolo Dopo Netflix, anche Youtube intende limitare la qualità dello streaming in Europa proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: