Dark Souls: la pagina Facebook ‘mette in guardia’ i giocatori dal coronavirus

Dark Souls: la pagina Facebook ‘mette in guardia’ i giocatori dal coronavirus

Come ormai saprete benissimo, gran parte della popolazione europea è confinata dentro casa per via della pandemia di coronavirus che sta attanagliando in queste settimane tutti noi. Ricordiamo infatti che l’articolo 650 del Codice Penale italiano prevede un’ammenda fino a 206 euro oltre all’arresto fino a 3 mesi di reclusione) in caso di non osservanza

L’articolo Dark Souls: la pagina Facebook ‘mette in guardia’ i giocatori dal coronavirus proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: