Square Enix si prepara alle alternative dopo la cancellazione dell’E3

Square Enix si prepara alle alternative dopo la cancellazione dell’E3

Com’è ormai noto ai più, l’E3 2020 è stato ufficialmente cancellato, ovviamente per via della pandemia causata dal Coronavirus. Ora, dopo Microsoft e Ubisoft, un altro partner dell’ESA ha aperto all’idea di una “nuova esperienza” relativamente agli annunci previsti per la prossima estate. Stiamo ovviamente parlando di Square Enix, la quale ha rilasciato un importante comunicato

L’articolo Square Enix si prepara alle alternative dopo la cancellazione dell’E3 proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: