Devin Booker scopre la sospensione dell’NBA giocando a Call Of Duty: Warzone

Devin Booker scopre la sospensione dell’NBA giocando a Call Of Duty: Warzone

Devin Booker, giocatore dei Phoenix Suns, mentre stava giocando ad un partita a Call Of Duty: Warzone ha scoperto, in diretta, che la National Baseball Association (NBA) ha fermato la stagione in corso da un messaggio ricevuto sul proprio smartphone. L’atleta, tuttavia, sebbene sorpreso e triste per l’accaduto, ha mantenuto un certo contegno e spiegato la

L’articolo Devin Booker scopre la sospensione dell’NBA giocando a Call Of Duty: Warzone proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: