Due smartphone Android su 5 sono a rischio malware

Due smartphone Android su 5 sono a rischio malware

malware android

Quasi ogni settimana viene individuato un malware potenzialmente molto pericoloso, capace di mettere a rischio moltissimi dispositivi. Un recente studio, pubblicato da “Which?”, ha tentato di quantificare questo rischio, per capire quanti device fossero effettivamente vulnerabili. L’analisi ha fatto emergere che 2 smartphone Android su 5 rischiano di contrarre un malware, a conti fatti circa 1 miliardo di dispositivi in tutto il globo.

Tuttavia, lo studio individua come vulnerabili solo gli smartphone che funzionano con una versione Android precedenti a Nougat (la 7.0, ndr), che sono comunque il 42,1% del totale dei telefoni presenti ad oggi in tutto il pianeta. Da Nougat in poi, Google si è mostrata molto più attenta nei confronti degli aggiornamenti di sicurezza mensili, che abbassano parecchio le possibilità di contrarre un malware. Restano invece vulnerabili proprio le versioni precedenti del robottino verde, ed è su queste che lancia l’allarme lo studio di “Which?”. Ma quali sono gli smartphone che potrebbero essere “infettati”? Tra i più famosi troviamo il Motorola Moto X, il Google Nexus 5 e il Samsung Galaxy S6.

android e malware

Il tentativo di far contrarre un malware a questi prodotti, fatto appositamente con l’aiuto degli esperti antivirus della AV Comparatives, ha mostrato una forte vulnerabilità degli smartphone, anche a causa della mancanza delle patch di sicurezza. Il consiglio che viene dato ai possessori di smartphone che funzionano con versioni di Android precedenti alla 7.0 è quello di non installare nulla che proviene da fonti non sicure, non cliccare su link sospetti ed eseguire sempre il backup dei dati importanti. Si può in alternativa ovviare al problema installando custom ROM affidabili che siano aggiornate a una versione più recente del robottino verde.

Fonte: Which

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: