Coronavirus: Infinity e Prime Video regalano fino a 2 mesi di prova gratuita

Coronavirus: Infinity e Prime Video regalano fino a 2 mesi di prova gratuita

prime video

Con la diffusione dell’epidemia di coronavirus e la necessità di restare a casa per rallentare il più possibile il contagio, sono molti i “colossi” che stanno presentando agli utenti degli incentivi davvero interessanti. Una di queste è Mediaset, che ha deciso di lanciare una proposta per la sua piattaforma di intrattenimento digitale Infinity TV. Per farla breve, i nuovi utenti che decideranno di sottoscrivere un abbonamento al servizio di streaming on demand potranno usufruire dell’accesso gratuito ai contenuti per 2 mesi.

Il catalogo di Infinity TV è ovviamente molto ampio: si va dai film alle serie TV, passando per le fiction, fino ad arrivare ai cartoni animati. Gli abbonamenti possono essere annuali, ma c’è anche la possibilità di sottoscrivere abbonamenti mensili. Lo slogan scelto dal gruppo Mediaset è piuttosto eloquente: “Solo per pochi giorni due mesi in regalo. E stare a casa diventa più bello con Infinity”, con chiaro riferimento a coloro che si trovano nelle zone rosse e devono stare a casa per frenare la diffusione del coronavirus.

La promozione è stata messa a disposizione già sabato 7 marzo. Una volta terminato il periodo promozionale, il cliente potrà continuare a fruire del servizio pagando il costo dell’abbonamento. In alternativa, l’utente potrà procedere alla disabilitazione del servizio. Un’altra azienda che sta cercando di aiutare gli italiani è Amazon, che ha messo a disposizione gratuitamente il servizio di streaming Prime Video a chi risiede nelle zone rosse fino al 31 Marzo 2020. Per attivarlo basta accedere online a Prime Video o scaricare l’applicazione su smartphone, tablet o smart TV.

Ci sono anche tante altre aziende digitali che hanno offerto servizi gratis a chi risiede nelle zone rosse: potete trovare la lista completa sul sito del governo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: