Microsoft conferma che due suoi dipendenti in USA hanno contratto il coronavirus

Microsoft conferma che due suoi dipendenti in USA hanno contratto il coronavirus

Vi avevamo riferito, nei giorni scorsi, che Microsoft Italia aveva deciso di muoversi tempestivamente contro la diffusione del coronavirus, facendo in modo che i suoi dipendenti potessero lavorare da casa e così risparmiarsi possibili esposizioni all’infezione. Vi avevamo anche riferito che la stessa casa di Redmond aveva dichiarato di essere preoccupata peri l raggiungimento dei suoi

L’articolo Microsoft conferma che due suoi dipendenti in USA hanno contratto il coronavirus proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: