Ufficiale: le semifinali del PG Nationals si disputeranno online

Ufficiale: le semifinali del PG Nationals si disputeranno online

Con il rinvio del Cartoomics a ottobre, in concomitanza e sinergia con la Milan Games Week, il PG Nationals era rimasto orfano del luogo fisico dove disputare le fasi finali del campionato che dopo due split prevedeva la presenza dal vivo di quattro squadre con semifinali e finale da giocare all’interno della splendida PG Arena che abbiamo imparato a conoscere negli scorsi anni. L’emergenza dettata dalla diffusione del contagio da Covid-19 e i seguenti decreti governativi e regionali hanno costretto l’organizzazione del PG Nationals a trovare vie alternative per poter ugualmente portare a termine il campionato senza troppi ritardi: è infatti necessario avere i propri rappresentanti per l’EU Masters entro una data ben precisa indicata da Riot Games per fine marzo. 

La soluzione presentata da PG Esports, vista l’attuale situazione italiana, è quella pronosticata e attesa da tutti: le semifinali si svolgeranno online per garantire la sicurezza dei giocatori, delle squadre e di tutti gli addetti ai lavori. Gli incontri si svolgeranno l’11 e 12 marzo: la prima Best of 5 sarà quella tra Outplayed e Racoon a partire dalle 19:00 mentre il giorno dopo sarà il turno di YDN Gamers contro Samsung Morning Stars. Le vincenti si sfideranno per il titolo ma soprattutto conquisteranno l’accesso all’European Masters, la Champions League delle competizioni nazionali: la vincitrice del Nats volerà direttamente alla fase a gironi mentre la seconda classificata dovrà partire dalla fase preliminare di Play-In. 

https://platform.twitter.com/widgets.js

Tale soluzione è indubbiamente la migliore possibile in questo periodo storico, soprattutto alla luce del recente decreto governativo del 4 marzo che ha vietato qualsiasi manifestazione pubblica fino al 15 marzo, data inizialmente scelta da PG Esports per la finale al Cartoomics.  La difficoltà maggiore riguarda lo spostamento dei giocatori, in particolare quelli stranieri che avrebbero dovuto raggiungere l’Italia senza alcuna garanzia di poter poi tornare nei propri paesi d’origine, visto il trattamento che in queste settimane le nazioni europee ed extra-europee stanno riservando agli italiani o a coloro che tornano dallo stivale. Impossibile poi, come già anticipato, posticipare: non si avrebbe alcuna garanzia che l’emergenza corona-virus si risolverà in tempi brevi, viste le strette tempistiche per l’EU Masters. 

Nulla è ancora stato invece rivelato per la finale ma è auspicabile che a meno di modifiche alle direttive nazionali anche l’evento conclusivo del campionato si svolgerà allo stesso modo, senza tuttavia intaccare le emozioni dell’esports di League of Legends.

L’articolo Ufficiale: le semifinali del PG Nationals si disputeranno online proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: