Samsung Galaxy S20 Ultra 5G è molto difficile da riparare: il teardown

Samsung Galaxy S20 Ultra 5G è molto difficile da riparare: il teardown

samsung galaxy s20 ultra

Uno degli smartphone di Samsung più apprezzati dell’ultimo periodo è certamente Galaxy S20 Ultra 5G, tanto che molti esperti del settore lo considerano addirittura lo smartphone più impressionante mai creato dal gigante di Seul. Effettivamente le specifiche tecniche sono davvero di livello assoluto, ma c’è un particolare che lascia un po’ a desiderare. Ci ha pensato iFixit ad individuarlo, procedendo allo “smontaggio” del top di gamma di Samsung con tanto di video teardown.

iFixit ha trovato diverse cose che non vanno in Samsung Galaxy S20 Ultra 5G e che lo rendono difficile da riparare, a cominciare dalla presenza eccessiva di collante, sia nel vetro posteriore che sul davanti. Il collante sarebbe presente in quantità esagerate anche sulla batteria. Qualche dettaglio positivo c’è, come ad esempio il fatto che le viti non sono di tipologie diverse: un aspetto che rende ovviamente molto più semplice l’estrazione (basta un solo cacciavite, ndr).

Altro dettaglio importante è la struttura dei componenti, ognuno dei quali ha una sua modularità, facilitando quindi la sostituzione di ogni “pezzo”. Tuttavia, iFixit dà un giudizio molto basso al Samsung Galaxy S20 Ultra 5G dal punto di vista della riparabilità: solo 3/10 per il top di gamma dell’azienda della Corea del Sud, a cui converrà lavorare sodo per migliorare questa caratteristica nei prossimi telefoni. Il consiglio per i possessori di questo prodotto è quindi di stare molto attenti a urti e cadute.

Fonte: iFixit

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: