MotoGP 2020, tutto pronto per la nuova stagione

MotoGP 2020, tutto pronto per la nuova stagione

E’ tempo di tornare in pista per i piloti della MotoGP esport 2020. La nuova stagione parte oggi giovedì 5 marzo, e si concluderà a novembre in concomitanza del Gran Premio di Valencia.

Da oggi fino a domenica 8 marzo però, è il Qatar il protagonista per i tutti i piloti, con la prima challenge a svolgersi a Losail. I piloti infatti correranno nei panni di Valentino Rossi con la sua M1 del team Monster Energy Yamaha. L’obiettivo? Semplice, effettuare il giro più veloce possibile.

Saranno disattivati sia il rewind che il giro ideale, dunque ci sarà pochissimo margine d’errore per tutti gli aspiranti campioni del mondo. I giocatori saranno divisi in due categorie: Europa e Resto del Mondo. I piloti più veloci otterranno dei punti, e al termine della terza sfida, i 16 migliori d’Europa e i 6 migliori del Resto del Mondo si qualificheranno per il Draft.

Da qui, solo 11 potranno essere scelti per gareggiare nelle Global Series, che partiranno in concomitanza del Gran Premio del Mugello il 29 maggio. Ecco il calendario degli appuntamenti:

  • 29 maggio, GP del Mugello
  • 14 agosto, GP d’Austria
  • 11 settembre, GP di San Marino
  • 13 novembre, GP di Valencia

Nella edizione del 2019, è stato il pilota Ducati Andrea Saveri ad essere incoronato campione del mondo. Riuscirà a difendere il titolo?

 

L’articolo MotoGP 2020, tutto pronto per la nuova stagione proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: