Batman Forever rispolverato da Digital Foundry: un classico mancato?

Batman Forever rispolverato da Digital Foundry: un classico mancato?

Era il 1995 e l’allora celebre Acclaim fece uscire il tie-in di Batman Forever, un picchiaduro a scorrimento basato sul film omonimo con Val Kilmer e Jim Carrey. Il gioco era un ibrido tra Mortal Kombat e Streets of Rage, con le versioni Super NES, Genesis e Game Boy sviluppate sempre da studi interni ad

L’articolo Batman Forever rispolverato da Digital Foundry: un classico mancato? proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: