Intel Core i7-10700F, primi benchmark: pressoché identico a Ryzen 7 3700X

Intel Core i7-10700F, primi benchmark: pressoché identico a Ryzen 7 3700X

Appena poche ore fa parlavamo di come si dovrebbe comporre la gamma di processori Intel Comet Lake-S della serie F, ovvero “senza” la GPU integrata (nel senso che c’è ma non è attiva), che compaiono i primi benchmark di uno dei sei modelli. Nello specifico si parla del Core i7-10700F, il modello intermedio tra quelli con il moltiplicatore bloccato (e quindi non buono per configurazioni overclock). Come si può vedere, il risultato su Cinebench R20 è di 4.781 punti in multi-core, 492 in single-core.

Si tratta, in soldoni, di punteggi appena appena superiori (+2%) a quelli totalizzati dall’AMD Ryzen 7 3700X. Il chip di Intel ha una frequenza base di 2,9 GHz, è octa-core e grazie all’hyperthreading 16 thread. Il chip di AMD è sostanzialmente analogo, anche per TDP (65 W), solo che ha una frequenza base più elevata (3,6 GHz).


AMD ha chiaramente un vantaggio temporale sulla concorrente: il suo Ryzen è in circolazione già da mesi. Per capire se il chip di Intel è un buon investimento, tuttavia, bisognerà aspettare di conoscere il prezzo ufficiale di listino; vale la pena osservare che al giorno d’oggi il chip di AMD si trova a 349€ su Amazon Italia, con disponibilità immediata.


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 630 euro oppure da Amazon a 688 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: