La Virtual Bundesliga diventa mondiale con le VBL Series

La Virtual Bundesliga diventa mondiale con le VBL Series

In tempi di sperimentazione per le leghe calcistiche professionistiche italiane, con la prima eSerie A alle porte, uno dei tornei virtuali più importanti d’Europa, la Virtual Bundesliga punta a espandere il suo brand in tutto il mondo.

La Bundesliga Football League tedesca ha iniziato a collaborare con l’organizzazione di esports Battlefy per creare le Fifa Virtual Bundesliga International Series. La competizione internazionale sarà composta di eventi live e online e punta a essere il più grande torneo di Fifa in Asia e in America. Il campionato di calcio virtuale tedesco è stato il primo, nel 2012, ad essere lanciato da una lega di calcio professionistico. Da allora, la Virtual Bundesliga è cresciuta molto per numero di partecipanti e ha creato altre competizioni di successo, come il VBL Club Championship.

Il VBL è già uno dei maggiori campionati FIFA in Europa ed è il prodotto maggiormente esportabile. Di qui la partnership con Battlefy. Le VBL International Series prenderanno il via a marzo 2020, con tornei di qualificazione online regionali in 19 Paesi: Brasile, Colombia, Perù, Cile, Argentina, Messico, Stati Uniti e Canada nel continente americano; Giappone, Corea del Sud, Thailandia, Malesia, India, Brunei, Filippine, Cambogia, Singapore, Timor Est e Vietnam nel continente asiatico.

I vincitori di questa prima fase online passeranno alla seconda, denominata VBL Continental Qualifiers. Una fase “live”, in programma da aprile. Tutti i competitors riceveranno un kit ufficiale delle squadre tedesche partecipanti alla Virtual Bundesliga e continueranno a rappresentarle anche nella fase finale di maggio in Germania. Dove il programma prevede anche eventi e incontri con i pro player della Lega virtuale teutonica e con i giocatori di calcio professionisti della Bundesliga.

Un grande progetto avallato anche dalle parole di Andreas Heyden, vicepresidente esecutivo, sezione Digital Innovations presso DFL Group: “Questa competizione è un’altra pietra miliare nella storia di successo della Bundesliga di stabilirsi come leader a livello mondiale, con la reputazione di capofila dell’innovazione nel calcio”. Attualmente, nella top 6 del VBL Club Championship troviamo le capoliste Werder Brema e Borussia M’Gladbach, seguite da vicino da Bayer Leverkusen e Greuther Furth. Più distaccate Wolfsburg e Amburgo.

L’articolo La Virtual Bundesliga diventa mondiale con le VBL Series proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: