I 5 migliori router gaming (2020): quando il modem nei videogiochi non basta

I 5 migliori router gaming (2020): quando il modem nei videogiochi non basta

router gaming

Il gaming in modalità multigiocatore online è quanto di più competitivo ci può essere nel mondo videoludico. Viene infatti messa da parte, o assume un ruolo secondario, l’intelligenza artificiale del computer (a parte nei videogiochi co-op) e si inizia a giocare contro persone in carne ed ossa. Quando però la connessione ad internet o il modem sono di scarsa qualità, il lag, i crash e le disconnessioni sono all’ordine del giorno.

Perdere le partite, specie le più competitive come le clan war o i tornei, perchè il gioco va a scatti o perdiamo la connessione, è la cosa più frustrante che ci possa essere nei videogames. Per questo, in un mondo videoludico che diventa sempre più sofisticato e avaro di risorse, i router gaming stanno diventando altamente necessari.

Avete una connessione con tanti Mega o la fibra ottica ma i tempi di latenza (o ping) e il lag non vi soddisfano ancora nel vostro gioco preferito? Allora è probabile che sia colpa del vostro router WiFi o del modem 4G nel caso usiate la connessione dati. Non risolverete con un reset, nè con il cavo Ethernet: in questi casi l’unica opzione è cambiare router e collegare al modem un router da gaming.

Ce ne sono tantissimi, sono anche in grado di offrire molti Gigabit di velocità, e sono i migliori dispositivi per connettersi alla rete ad alta velocità. Andiamo quindi a vedere quali sono i migliori router gaming con modem integrato oppure da collegare a quest’ultimo, come funzionano e come sceglierli.

Usa i seguenti collegamenti per spostarti direttamente alla sezione desiderata:

Attenzione: prima di proseguire potrebbe interessarti sapere che grazie al tuo modem puoi rendere intelligente e controllare da smartphone e PC molti oggetti comuni della tua casa! Scopri la migliore domotica e dispositivi connessi per sapere come fare, quali prodotti “smart home” esistono e tutte le loro funzioni!

Migliori router gaming Wi-Fi

Netgear R6400

router gaming netgear

Prima di passare ai più potenti top di gamma partiamo da un’alternativa economica, anche se si fa per dire dato che i migliori router gaming costano sempre molto di più di quelli tradizionali. Ma questo modello vi offrirà prestazioni spettacolari a un prezzo abbordabile, quindi se avete poco budget è il best-buy che fa per voi.

Con una velocità massima di 1750 Mbps divisa tra 450 Mbit e 1300 Mbit tramite la tecnologia dual band, sarà molto difficile laggare. E con le 3 potenti antenne esterne anche in presenza di muri o di distanze non proprio brevi fra il PC e il modem il segnale rimarrà stabile. C’è perfino il Beamforming che orienta il segnale verso i dispositivi connessi per farlo arrivare meglio riconoscendo la loro posizione.

Come tutti i migliori router gaming di punta, ha un software molto avanzato che è controllabile non solo dal browser, bensì anche da applicazione. All’interno di questo software ci sono tantissime funzionalità innovative e utili. C’è l’Advanced QoS che può distribuire la banda allocandola sui videogiochi per massimizzarne le prestazioni.

Ha una porta USB 3.0 e una 2.0 a cui collegare periferiche hardware, e c’è una funzione per fare il backup del PC direttamente su un hard disk esterno collegato al router gaming. E ci sono anche 4 porte Ethernet Gigabit, ed una porta WAN per la fibra ottica. Considerate che le funzionalità che vi abbiamo descritto sono solo alcune tra le più importanti, ma ce ne sono tante altre!

Visualizza la migliore offerta su Amazon a questo link:

[amazon box=”B013SCBIV6"]

Linksys WRT 3200 ACM

Linksys WRT3200ACM router gaming

In Italia Linksys non è affatto tra i marchi più diffusi, ciononostante ha nel suo catalogo uno dei migliori router gaming in assoluto. Raggiunge velocità fino 3200 Mbps e le fornisce ad un prezzo non eccessivo. Offre il supporto ai firmware open source (come OpenWRT) per l’installazione di software aggiuntivi ed anche delle opzioni per allargare la banda.

Grazie alla tecnologia MU-MIMO il router gaming permette la condivisione, il gaming e lo streaming su più dispositivi contemporaneamente sulla banda a 5 GHz e per lo streaming c’è anche la tecnologia Tri-Stream che raddoppia la banda. Il router da gaming è dotato di un processore dual-core da 1,8 GHz, una RAM da 512 MB e una memoria interna da 256 MB, nonchè di 4 porte Ethernet Gigabit e una porta USB 3.0 per condividere file e stampanti.

Grazie all’app dedicata è possibile configurare e impostare il router gaming da smartphone, e con i firmware open source si possono aggiungere anche funzioni aggiuntive tra cui il browser Tor e le VPN. Performance veramente molto buone con una grande velocità e stabilità, se non si mettono troppi muri tra il router gaming e il PC.

I videogiocatori apprezzeranno di sicuro sia la connessione cablata che quella sotto copertura wireless, l’importante è appunto non frapporre troppi muri nel caso di utilizzo senza fili. Complimenti a Linksys, nonostante non sia tra le aziende più note.

Vedi la migliore offerta su Amazon cliccando il seguente link:

[a[amazon box=”B01LY0PTO9"]p>

Netgear Nighthawk X6 R8000

Netgear Nighthawk X6

Anche questo è un potentissimo router gaming ed è disponibile ad un prezzo non esagerato. Grazie alla tecnologia Tri-Band, riesce a far connettere più dispositivi contemporaneamente con velocità che riescono a raggiungere 3,2 Gbps in totale. E grazie a delle potenti antenne esterne riesce a raggiungere un range di 180 m². Uno dei suoi principali pregi è proprio quello di riuscire a coprire appartamenti molto ampi, con al contempo una grande ottimizzazione della banda.

Vanta tre chip per il potenziamento della connettività WiFi e un processore dual core a 1 GHz, e permette di collegare fino a 35 dispositivi contemporaneamente. Con un’avanzata tecnologia beamforming riesce a direzionare il segnale direttamente ai dispositivi connessi localizzandoli per migliorare la qualità della connessione.

E’ compatibile con gli assistenti virtuali Alexa e Google Assistant che offrono la possibilità di usarlo per richiedere informazioni tramite i comandi vocali, nonchè controllare la domotica della propria casa. Presente la tecnologia MU-MIMO, 5 porte Ethernet con tanto di velocità Gigabit e porte USB sia di tipo 2.0 che 3.0.

Tra le tante altre funzioni troviamo Dynamic QoS e un controllo parentale personalizzabile in modo molto capillare, nonchè delle avanzate protezioni antivirus. Il router gaming è disponibile anche in altre varianti più economiche con velocità inferiori per chi desidera risparmiare.

Vi lasciamo il link per l’acquisto su Amazon:

[ama[amazon box=”B00SWEEYJ4"]

Asus ROG Rapture GT-AX11000

Asus ROG Rapture GT-AX11000

A chi fa davvero sul serio e vuole un gaming multiplayer al top della velocità e della stabilità, consigliamo questo Asus della serie Republic of Gamers (ROG). Si tratta di uno dei primi router gaming in assoluto a supportare il nuovo WiFi 6 (o WiFi AX), ultimo standard di connettività senza fili ed anche quello più performante.

Alimentato dal chip Broadcom BCM43684 supporta tutte le ultime tecnologie wireless tra cui OFDMA, la selezione della frequenza dinamica e la possibilità di usare 5 bande a 5 GHz per avere la ricezione migliore. Il router gaming è alimentato da un processore quad core da 1,8 GHz, ha 1 GB di RAM e una memoria da 256 MB.

La velocità massima arriva fino a ben 10,8 Gbps grazie al WiFi 6, ma per utilizzare questa tecnologia ricordate che c’è bisogno di connettere un dispositivo che la supporti. Ha anche 4 porte Ethernet che raggiungono velocità di ben 2,5 Gbps e 2 porte USB 3.0. Il software è pensato appositamente per migliorare le prestazioni dei videogiochi: è possibile addirittura registrare i singoli titoli per migliorarle in modo mirato, tra cui League of Legends. E con il Gamers Private Network di Asus si possono minimizzare latenza e packetloss.

Il router gaming è in grado anche di creare reti mesh con dozzine di modelli, offre una grande sicurezza grazie a una collaborazione con Trend Micro e il QoS adattivo. Presente anche la tecnologia Tri-Band, e tante funzioni innovative ed utili che non possiamo elencare per non far diventare questa guida all’acquisto chilometrica.

Ecco il link per acquistarlo direttamente su Amazon:

[amazo[amazon box=”B07HR8ZFG8"]

TP-Link Archer AX11000

TP-Link Archer AX11000

Sempre al top dei videogiochi e con performance e funzionalità da top di gamma abbiamo questo router gaming TP-Link, da uno dei brand più blasonati del settore. Dotato di ben 8 antenne, può raggiungere una velocità complessiva di 11000 Mbps equivalenti a quasi 11 Gbps. Grazie alla presenza del Wi-Fi 6, riesce a garantire (se il dispositivo collegato supporta il WiFi 6, naturalmente) delle performance wireless eccezionali, ai massimi della categoria.

E’ inoltre uno dei router gaming con la copertura WiFi più ampia che esistono al momento. E ci sono anche ben 8 porte Ethernet Gigabit che con una tecnologia di link aggregation possono  arrivare a 2 Gbps. In aggiunta troviamo 2 porte USB 3.0 di cui una USB-C.

Con una singola connessione WiFi si possono raggiungere fino a 800 Mbps, anche se si frappone un muro tra il router gaming e il PC connesso. Il segnale è così forte che anche a distanza di due piani è possibile riceverlo. Nel complesso firmware troviamo tantissime funzionalità tra cui un acceleratore per i giochi che da priorità ai videogames scelti dall’utente, un Game Center, un antivirus TrendMicro e tantissimo altro.

Il router da gaming è alimentato da un potentissimo processore quad-core ed è super performante sotto tutti gli aspetti, non solo per la connessione ma anche nel suo software. In parole povere, è uno dei più veloci router gaming con la copertura più ampia sul mercato, per cui ve lo consigliamo in modo particolare se siete tra gli utenti più esigenti.

Vedi la migliore offerta su Amazon cliccando il seguente link:

[amazon [amazon box=”B07WJX9HHG”]

Differenza tra modem e router WiFi

router gaming

E’ di vitale importanza, quando si sta per acquistare un router da gaming, conoscere la differenza tra modem e router. Il primo è un dispositivo che, tecnicamente, collega il PC alla linea telefonica permettendo all’utente di usufruire di ADSL o fibra ottica. Il router invece si occupa di distribuire la connessione del modem a più dispositivi in contemporanea.

In parole povere, è il modem che si collega direttamente alla linea telefonica e abilita la connessione, mentre il router WiFi si occupa solo di far collegare i terminali al modem che poi rende possibile la navigazione. Ci sono dispositivi che hanno esclusivamente la funzione di modem, altri che sono solamente router WiFi, e altri che invece integrano entrambi e si chiamano modem router.

Quasi tutti i migliori router gaming non hanno anche la funzione di modem, quindi affinchè la connessione funzioni c’è bisogno di collegarli a un modem aggiuntivo oppure ad un modem router. Il PC per giocare andrà invece collegato alla rete WiFi creata dal router da gaming.

Quale comprare per sfruttare ADSL e fibra al meglio

Per avere le performance migliori in gioco, dovete acquistare i migliori router WiFi in assoluto. E i veri router gaming sono tra questi, in quanto hanno sempre specifiche tecniche da top di gamma. Ecco quindi le caratteristiche tecniche su cui vi dovete soffermare per trovare il miglior router da gioco.

  • Velocità: la velocità e la stabilità della connessione sono i fattori principali che determinano come si comporterà un router gaming. La velocità dev’essere obbligatoriamente alta per giocare al meglio, è una cosa imprescindibile. Nei router WiFi da gaming, la velocità viene indicata con i Mbps o i Gbps, ma fate attenzione perchè i Mbps totali non indicano la velocità totale, bensì la somma delle velocità raggiunte da ogni singola banda WiFi. Quindi dovete controllare la velocità raggiunta dalle singole bande per avere un corretto indice delle prestazioni.
  • Segnale WiFi: il consiglio quando si parla di router gaming è sempre giocare con il cavo Ethernet collegato a una porta LAN Gigabit o superiore, perchè la connessione cablata ha prestazioni maggiori ed è più stabile. Se siete costretti a giocare tramite WiFi e anche lontani dal router gaming, allora dovreste prestare attenzione alla qualità del segnale che varia a seconda del modem o router. Influisce sulla qualità del segnale il numero di antenne e la loro potenza (che si misura in dBi). Assicuratevi la presenza della tecnologia (almeno) dual band perchè abilita una banda più veloce e priva di interferenze: la banda 5G. Prendete un router gaming con supporto alle reti mesh se necessario, con la tecnologia Beamforming che direziona le onde wireless in modo preciso e con le tecnologie MIMO e Wi-Fi AC.
  • Software: i migliori router gaming hanno un vero e proprio sistema operativo al loro interno. Da questo OS, accessibile tramite il browser oppure tramite app, è possibile fare tantissime cose per migliorare la connessione nei videogiochi, nello streaming video in 4K e su tanti altri frangenti. Ad esempio, è possibile allocare un maggior quantitativo della banda ai videogames, accelerare la connessione in modi particolari, pianificare i download, impostare gli indirizzi IP. Si può fare praticamente di tutto.
  • Connettività: Oltre al WiFi, i router gaming hanno opzioni di connettività aggiuntive che possono fare molto comodo, e che possono variare da esemplare a esemplare. Tra queste abbiamo le porte Ethernet: chi ne ha di più e chi meno, con diverse velocità. C’è poi la porta USB per collegare chiavette al fine di scaricare contenuti sopra direttamente dal modem, come un PC, oppure per condividere periferiche nella rete. Ci può essere anche il supporto a 3G e 4G per navigare con la connessione dati quando la linea fissa non funziona o non c’è. Tutte opzioni interessantissime che potrebbero aiutarvi nei videogiochi!

Questi dispositivi servono solo per giocare?

I router gaming non servono solo per giocare. Dato che sono i migliori router WiFi in circolazione, le loro prestazioni sono egregie in qualsiasi cosa vi proponiate di fare sul web. Scaricare sarà un paradiso, così come vedere film in streaming, anche in 4K se ADSL o fibra ottica lo permettono. Ovviamente anche la navigazione sarà velocissima, così come qualsiasi altra cosa.

I router gaming hanno anche dei software estremamente sofisticati e integrano delle funzioni presenti solo nei PC. Per non parlare del comodissimo controllo tramite app che permette di gestirli anche da smartphone. Insomma, i videogames sono solo qualcosa di marginale fra tutti i vantaggi che si possono ottenere con un router gaming.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: