È proprio vero che non c’è due senza tre? L’operatore virtuale di Wind Tre sembra pronto a partire (foto)

È proprio vero che non c’è due senza tre? L’operatore virtuale di Wind Tre sembra pronto a partire (foto)

Così come Kena Mobile sta a TIM e ho. Mobile sta a Vodafone, “X” sta a Wind Tre. Finora questa era l’equazione degli operatori virtuali legati alle principali aziende di telefonia in Italia. Oggi però l’incognita ha iniziato a prendere forma e nome: Very Mobile (già emerso a novembre). Come avete potuto vedere dall’immagine in apertura, dopo mesi di incertezze e indiscrezioni, logo e marchio sono stati registrati all’UIBM (Ufficio Italiano Brevetti e Marchi) da parte di VIP-CKH Luxemburg sarl, una controllata del gruppo CK Hutchinson a cui appartengono Wind e Tre.

La registrazione risale a novembre, ma è trapelata solo in queste ore. Anche se sembrano finalmente sciolte le riserve – a quanto pare niente Yolo o Vualà Mobileil nuovo marchio non risulta iscritto nel Registro Pubblico degli Operatori di Comunicazione. In assenza di comunicazioni ufficiali poi è difficile dire se si tratterà di un semplice reseller, un ESP MVNO o di un operatore virtuale vero e proprio.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro Ufficiali

Alcuni utenti curiosi hanno anche scoperto che il sito verymobile.it è già stato registrato (ma non risulta accessibile) e visitando la pagina selfcare.verymobile.it si può vedere il nuovo logo e farsi un’idea del design che probabilmente verrà adottato. Secondo alcune indiscrezioni sembra che sia pronta al lancio anche l’app per Android e iOS da cui sarà possibile acquistare le nuove SIM pagando con carta di credito o PayPal, oltre che il profilo del nuovo operatore su Facebook e Instagram. Nella galleria qui sotto potete scorrere alcune immagini a corredo iconografico di quanto riportato finora.

Quando partirà Very Mobile? Difficile dirlo visto che come abbiamo detto non ci sono informazioni ufficiali, però dopo le recenti rimodulazioni annunciate da Wind e Tre – entrambe in vigore dal 16 marzo – e considerando le recenti voci di fusione tra i due marchi, ci sentiamo di ipotizzare una data non troppo lontana, forse già entro la fine di marzo, se non addirittura a metà mese. Non essendoci ancora nulla di ufficiale però è anche molto probabile che tutto slitti più in là.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: