WhatsApp Pay procede verso un rilascio esteso in tutta l’India

WhatsApp Pay procede verso un rilascio esteso in tutta l’India

WhatsApp Pay continua la sua marcia verso l’espansione globale: secondo quanto riportato da Business Standard, la società avrebbe ricevuto l’approvazione governativa per lanciare la piattaforma gradatamente in tutto il Paese.

Fino ad oggi, il servizio era stato reso disponibile solo ad un piccolo gruppo di utenti di circa 1 milione. Il prossimo step, secondo la fonte, sarebbe quindi allargare la base di tester a 10 milioni di persone.

LEGGI ANCHE: Gli assenti del Mobile World Congress

Questo perché la società avrebbe deciso di attenersi alle norme di localizzazione dei dati proposte dallo stato indiano. Con una base utenti di 400 milioni di persone, l’India rappresenta uno dei luoghi più attrattivi per il servizio di pagamenti offerto da WhatsApp.

I competitor come Google Pay e PayTM, che hanno investito pesantemente in campagne pubblicitarie, potrebbero essere lasciati indietro dalla presenza già stabilita di WhatsApp, che offrirà servizi di pagamenti peer-to-peer, oltre a quelli nei negozi fisici e online.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: