L’Inter sbarca negli esports: con i Qlash in nerazzurro “Crazy Fat” Campagnani

L’Inter sbarca negli esports: con i Qlash in nerazzurro “Crazy Fat” Campagnani

In vista della eSerie A alle porte, anche l’Inter si dota di una squadra di calcio virtuale. E prende subito dei top player: dall’alleanza con i Qlash, team esportivo veneto tra i migliori in Italia, arrivano in nerazzurro Diego “Crazy Fat Gamer” Campagnani, numero uno del ranking mondiale Fifa, e Luigi “Kirito_Yuuki_00” Loffredo. Saranno loro i Lukaku e Lautaro virtuali, rispettivamente in Fifa20 e Pes 2020, nel campionato italiano che verrà.

Il video L’Inter lo ha comunicato con un video dove oltre a loro due c’è anche il difensore Alessandro Bastoni. Il Ceo corporate Alessandro Antonello sottolinea come “l’ingresso nel mondo degli esports rappresenta un passo importante nello sviluppo del brand Inter. Questo team è la testimonianza di quanto il nostro Club lavori costantemente per essere sempre più presente e competitivo in tutti gli ambiti, con un’attenzione particolare verso le nuove generazioni e i loro interessi”. Anche la maglia dei players sarà una novità: inedita, con il logo col biscione legato al team esports e le tradizionali strisce nerazzurre.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: