Intel, Vivo e MediaTek disertano il MWC, eventi TCL e APEX 2020 rinviati

Intel, Vivo e MediaTek disertano il MWC, eventi TCL e APEX 2020 rinviati

mwc 2020 coronavirus

La lista delle aziende che stanno ritirando la propria partecipazione al MWC 2020 di Barcellona sta diventando davvero lunga. Dopo il forfait di LG, ZTE e diverse altre, adesso è arrivato il momento di altri tre colossi tra i più importanti del settore della tecnologia: Intel, Vivo e MediaTek. La causa? Il coronavirus.

Le aziende sono preoccupate che il diffondersi della nuova epidemia possa mettere a rischio contagio i propri impiegati ed è per questo che non prenderanno parte al Mobile World Congress nonostante le tante precauzioni che la GSMA (associazione che si occupa di organizzare la celebre fiera dedicata ai dispositivi mobili) ha deciso di prendere.

Vivo era molto attesa perchè avrebbe dovuto annunciare ufficialmente APEX 2020, il suo nuovo concept phone di sicuro caratterizzato da aspetti molto innovativi. Ma l’azienda cinese ha deciso di rinviare il lancio. Anche il noto produttore di processori per dispositivi mobili MediaTek avrebbe mostrato qualcosa di interessante, specie in ambito 5G.

Un altro colosso cinese ha deciso di ridurre la sua presenza all’evento: TCL ci sarà, ma ha annullato la sua conferenza. Intel ha espressamente dichiarato che la sua rinuncia all’evento è una precauzione per non esposi al coronavirus. Visti tutti i forfait riguardanti il MWC 2020 arrivati finora ce ne aspettiamo altri nei prossimi giorni.

fonte: The Verge

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: