Motorola Razr è impossibile da riparare. In arrivo una versione dorata

Motorola Razr è impossibile da riparare. In arrivo una versione dorata

motorola razr dorato

Oggi è il grande giorno del Motorola Razr. Il nuovo smartphone pieghevole realizzato dall’azienda di proprietà di Lenovo comincia infatti la sua avventura anche qui in Italia, nell’unica colorazione nera. Si tratta certamente di uno dei telefoni più attesi di questo primo trimestre del 2020, specialmente per via della sua struttura da “foldable”. Tuttavia, stando a quanto emerso online, sembra che Motorola abbia realizzato anche un’altra variante di colore oltre a quella “total black”.

Stando a quanto rivelato dal solito tipster Evan Blass, potrebbe arrivare molto presto anche un Motorola Razr “dorato”. Oltre che sulla metà più bassa della scocca, il colore oro va ad interessare anche i contorni dell’obiettivo della fotocamera esterna, come emerge nelle immagini fornite da Blass. Le foto non forniscono molti altri dettagli, pertanto non è chiaro se questa variante cromatica del Motorola Razr avrà una diffusione a livello globale o se sarà proposta solo in alcuni mercati.

motorola razr 2019 gold

Nel frattempo, gli utenti italiani possono godersi la versione nera del Motorola Razr, che sarà venduto a partire da oggi con TIM. Le aspettative per questo smartphone pieghevole sono davvero molto alte, e la speranza della storica azienda è che il “foldable” possa competere con colossi come il Galaxy Fold e il Mate X di Huawei. Nel contempo i ragazzi di PBKreviews hanno pubblicato un video teardown del nuovo smartphone pieghevole, evidenziando che procedere a una riparazione è praticamente impossibile. E’ infatti molto difficile riuscire a smontarlo senza danneggiarlo. Le difficoltà più grandi si incontrano nello smontare la scocca anteriore per poi estrarre il display e la batteria aggiuntiva.

Fonte

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: