MediaTek presenta Helio G80: un processore di fascia media per il gaming

MediaTek presenta Helio G80: un processore di fascia media per il gaming

mediatek

Un nuovo processore è pronto per alimentare gli smartphone di fascia media del 2020: il suo nome è MediaTek Helio G80. Alcuni storceranno il naso nell’apprendere che questo SoC è costruito con un processo produttivo a 12 nm mentre le ultime controparti di casa Qualcomm sono state realizzate con processi produttivi migliori, tuttavia si tratta di un chipset molto prestante, specialmente nel gaming.

Il processore non è però qualcosa di completamente inedito: si tratta semplicemente di un G70 con delle frequenze maggiori sia per la CPU che per la GPU, ed è ovviamente inferiore a Helio G90T presente su Redmi Note 8 Pro. MediaTek Helio G80 ha un’architettura octa-core composta da 2 CPU Cortex-A75 con frequenza di 2 GHz e 6 Cortex-A55 con frequenza di 1,8 GHz. La GPU è invece una Mali-G52 MC2 con frequenza di 950 MHz. Il chipset supporta fino a 8 GB di memoria RAM di tipo LPDDR4X ed una memoria interna eMMC 5.1.

Può gestire fotocamere singole fino a 48 MP o doppie fotocamere da 16 MP, e supporta risoluzioni fino a Full HD+ per il display. MediaTek Helio G80 non ha acceleratori dedicati per l’intelligenza artificiale ma supporta il riconoscimento oggetti in Google Lens, il riconoscimento delle scene, Smart Photo Album, opzioni AI per le foto e il riconoscimento facciale. Infine vanta la nuova tecnologia HyperEngine che migliora le performance nel gaming.

fonte: XDA Developers

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: