Annunciata la PUBG Global Series 2020: quattro maxi-eventi e montepremi di 3,5 milioni di dollari

Annunciata la PUBG Global Series 2020: quattro maxi-eventi e montepremi di 3,5 milioni di dollari

Quattro eventi internazionali e un montepremi di partenza di 3,5 milioni di dollari. PUBG Corp ha svelato i dettagli della Global Series 2020 del battle royale: si comincerà il 31 marzo con un evento a Berlino, per finire a novembre con la Global Championship. “Il nuovo formato proposto è progettato per essere più accessibile, coinvolgente e ricco d’azione per i partner, i giocatori e gli spettatori”, ha sottolineato lo sviluppatore parlando della nuova PUBG Global Series.

EVENTI – Ci saranno tre eventi PUBG Global Series (PGS) a cui parteciperanno 32 squadre: solo 16 potranno avanzare e guadagnarsi un biglietto per la Global Championship, quarto e ultimo momento della stagione di eSports 2020 di PUBG. La finalissima si terrà a novembre. L’accesso alle PUBG Global Series è subordinato alla vittoria negli eventi di qualificazione regionali. La qualificazione europea assegnerà sei posti a ciascun evento PGS e le squadre qualificate riceveranno un minimo di 20mila dollari.

MONTEPREMI – Ognuno dei PGS metterà in palio 500mila dollari, mentre la parte più ricca, 2 milioni di dollari, è prevista per la Global Championship. Il crowdfunding, cioè gli introiti generati dagli acquisti in gioco della comunità di utenti, arricchirà il montepremi. Rispetto all’edizione 2019, l’attuale montepremi per la Global Championship è notevolmente ridotto: lo scorso anno,PUBG Corp aveva previsto 4 milioni di dollari per la finalissima, di cui la metà al vincitore. Alla Global Championship 2019 ha trionfato Gen.G Esports, che ha battuto all’ultimo atto FaZe Clan.

BERLINO – La prima tappa delle PGS è Berlino. Dal 31 marzo al 5 aprile si terrà la fase a gironi e quella eliminatoria a cui seguiranno le finali fino al 10 aprile, quando verrà stabilito il vincitore del primo evento PGS. Le qualificazioni regionali online per Berlino si concluderanno a marzo. Le prime quattro squadre della Global Championship 2019 (Gen.G Esports, FaZe Clan, Four Angry Men e OGN Entus Force), saranno automaticamente qualificate per la tappa berlinese.

L’articolo Annunciata la PUBG Global Series 2020: quattro maxi-eventi e montepremi di 3,5 milioni di dollari sembra essere il primo su eSports.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: