Registrare contemporaneamente da due fotocamere di un iPhone non è impossibile, con DoubleTake (foto)

Registrare contemporaneamente da due fotocamere di un iPhone non è impossibile, con DoubleTake (foto)

Filmic ha rilasciato da poco una nuova app per iPhone che permette di registrare immagini da due sensori del telefono simultaneamente. L’applicazione in questione si chiama DoubleTake ed è dotata di un’interfaccia tanto semplice quanto efficace. Al lancio semplicemente potete scegliere le due fonti da cui verrà effettuata la ripresa tra le varie lenti del telefono. La scelta può quindi ricadere su una di quelle sul retro e sulla selfie-camera permettendovi di vedere contemporaneamente i due lati della scena oppure anche due dei tre sensori che compongono il comparto fotografico sul retro.

Potete poi selezionare il frame rate (24, 25 o 30 fps) – tutti i video vengono registrati in 1.080p, non c’è l’opzione per il 4K – e una delle tre modalità: split-screen, PiP e Discreet. La prima divide lo schermo a metà in verticale e vi mostra le immagini delle due sorgenti, il secondo mette a tutto schermo una fonte e in una finestrella mobile la seconda, mentre la terza appare come la seconda, ma registra alla massima qualità da tutte e due le lenti.

LEGGI ANCHE: Confronto smartwatch: Apple, Samsung, Fitbit, Amazfit, Huawei e Fossil

All’uso DoubleTake appare fluida e piuttosto rapida nel trasferire i video nel rullino del telefono. Al di là della curiosità iniziale però il rischio maggiore è che rimanga qualcosa con cui divertirsi di tanto in tanto. Se però avete in programma di filmare un giro sulle montagne russe potrebbe essere una buona scelta.

L’app è disponibile sull’App Store per tutti i dispositivi aggiornati ad iOS 13, anche se la sua funzione primaria può essere utilizzata solo dagli iPhone delle ultime due generazioni – ossia iPhone XR, XS, XS Max, 11, 11 Pro e 11 Pro Max. DoubleTake è gratis e, stando alle dichiarazioni di Filmic, rimarrà tale per sempre, anche se la funzione verrà implementata in Filmic Pro entro la prossima primavera.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: