OPPO mostra i muscoli con la foto teaser del suo primo smartwatch

OPPO mostra i muscoli con la foto teaser del suo primo smartwatch

Il vicepresidente di OPPO, Brian Shen, ha diffuso la prima immagine del primo smartwatch prodotto dall’azienda. Ricevono dunque un’ulteriore conferma ufficiale i numerosi rumor dell’ultimo periodo, dopo quella data durante l’OPPO INNO DAY.

Come dichiarato dallo stesso vicepresidente, lo smartwatch è stato costruito utilizzando uno schermo flessibile per permettergli di avere una linea morbida, aggiungendo come questo possa diventare “lo smartwatch più bello del 2020”. Dall’immagine possiamo intuire quale sarà una delle colorazioni in cui verrà proposto lo smartwatch, abbinato ad un cinturino in silicone, di cui non dovrebbero mancare le relative varianti in pelle.

Sono presenti due pulsanti sul fianco destro della cassa, di cui uno con un dettaglio verde che potrebbe indicare una sorta di led per le notifiche. Tra i due pulsanti è stato posizionato il foro per il microfono, confermando la possibilità di utilizzare lo smartwatch per effettuare chiamate (OPPO potrebbe proporre anche una variante 5G del prodotto, in grado di gestire le chiamate in maniera autonoma, ma non ci sono conferme a riguardo).

LEGGI ANCHE: Mentre Apple gongola, Samsung piange

Non ci sono ancora indicazioni sul prezzo né tantomeno sulla data di lancio, ma secondo i piani dell’azienda illustrati a dicembre, OPPO sarebbe intenzionata ad immettere nel mercato il suo primo smartwatch nel Q1 2020, per giunta non ci stupirebbe un annuncio ufficiale nei prossimi mesi, magari accompagnato dall’altrettanto vociferato OPPO Find X2.

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: