Dispositivo antiabbandono, lo Stato erogherà un contributo: ecco quando

Dispositivo antiabbandono, lo Stato erogherà un contributo: ecco quando

vodafone v-baby

Gli acquirenti di un dispositivo antiabbandono per i bambini beneficeranno di un bonus economico per l’acquisto. E’ quanto stabilito dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che ha rilasciato una nota ufficiale dove viene confermato il decreto appena firmato dal ministro Paola De Micheli. Si tratta di uno strumento molto importante, che riguarda tutti i minori sotto i 4 anni che viaggiano in auto sul seggiolino.

Ma come bisogna fare per ottenere il bonus? Prima di tutto è opportuno registrarsi sulla piattaforma informatica Sogei, ed è un’operazione che può essere svolta a partire dal prossimo 20 febbraio. Una volta completata la registrazione, verrà erogato all’utente un buono sconto elettronico di 30 euro che potrà essere speso per acquistare un dispositivo antiabbandono. Il contributo di 30 euro può essere richiesto anche da coloro che hanno già acquistato il dispositivo di sicurezza: l’importante è presentare copia del giustificativo di spesa, inoltrando la richiesta entro 60 giorni dal 20 di febbraio.

Probabilmente, come fanno notare alcune fonti, i fondi a disposizione non basteranno per tutte le richieste. Per il 2019 sono stati stanziati poco più di 15 milioni, mentre per il 2020 solo 5 milioni. Ecco perchè è bene affrettarsi per non rischiare di ritrovarsi senza il contributo. Il dispositivo antiabbandono è obbligatorio per i minori sotto i 4 anni, ma il governo ha comunque garantito lo stop alle multe fino al 6 marzo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: