Amazon Prime Video presenta le novità del 2020: tante produzioni italiane, e non solo (foto)

Amazon Prime Video presenta le novità del 2020: tante produzioni italiane, e non solo (foto)

Oggi in un evento per la stampa che si è tenuto a Roma, la divisione italiana di Prime Video, il servizio di streaming di casa Amazon incluso nella sottoscrizione a Prime, a fianco di alcuni dei più importanti responsabili europei e internazionali degli Amazon Studios e di Amazon Originals, ha presentato alcune delle novità inedite in arrivo in catalogo nel 2020.

Ad introdurre alcune di queste novità c’era Nicole Morganti, capo delle produzioni originali non fiction per Amazon Italia. Proprio Morganti ha sottolineato come Amazon stia spingendo sempre di più il piede sull’acceleratore per proporre non solo contenuti pensati per un audience globale, ma anche produzioni ad-hoc pensate per le varie nazioni in cui la società è presente con il suo servizio, Italia compresa.

LEGGI ANCHE: Anteprima Star Trek: Picard, in arrivo su Prime Video Italia

E visto il successo di produzioni locali che non riguardano solo l’ambito film e serie TV, Prime Video Italia si è gettata a capofitto in alcuni interessanti progetti in parte in stile reality. Ci sono anche tante novità a livello internazionale che sono state mostrate proprio ai giornalisti presenti sotto forma di un rapidissimo trailer, ci torneremo a breve anche a quelle. Intanto ecco una carrellata degli show originali e delle serie TV prodotte in Italia in arrivo su Prime Video nel corso di questo 2020.

Vita da Carlo

Tra le celebrità italiane che si sono susseguite sul palco di Prime Video c’era anche lui, il mitico Carlo Verdone. Vita da Carlo è una nuova serie TV comedy in cui l’attore e regista Verdone interpreterà sé stesso in una versione romanzata. L’attore sul palco ha raccontato di come la sua vita a Roma risulti molto particolare, piena di aneddoti spassosi da raccontare. E proprio Vita da Carlo servirà a raccontare parte di questi episodi e a raccontare anche lo stesso Carlo, “una sorta di auto analisi” come l’ha definita il celebre attore romano. La serie sarà in lavorazione già da quest’anno e sarà composta da 10 episodi.

Dinner Club

Anche in questo caso è salita sul palco un’altra celebrità piuttosto conosciuta, sempre che “bazzichiate” i programmi di cucina italiani. Stiamo parlando dello chef Carlo Cracco, che sarà protagonista di Dinner Club, definito da Amazon come un “travelog culinario”. Cracco intraprenderà un viaggio con sei famosi attori e comici italiani, tra cui la Litizzetto e la Ferilli, attraverso paesi quali Giappone, Vietnam, Francia, Spagna, Perù e Messico alla scoperta dell’arte culinaria esotica, con lo scopo anche di imparare dagli chef del posto a realizzare la cena perfetta. La serie originale Amazon arriverà in catalogo durante il 2020.

Celebrity Hunted – Caccia all’uomo

Un po’ reality, un po’ esperimento sociale, un po’ avventura: Amazon ha utilizzato svariati aggettivi per descrivere Celebrity Hunted. Si tratta del primo show italiano non-fiction Amazon Original che vedrà varie celebrità (Francesco Totti, Fedez, Luis Sal, Claudio Santamaria, Francesca Barra, Diana Del Bufalo, Cristiano Caccamo e Costantino della Gherardesca) fuggire da Roma con l’obiettivo di non farsi scovare da una squadra di cacciatori per un totale di 14 giorni.

In queste due settimane le varie celebrità saranno private dei social e dovranno ingegnarsi, sfruttando anche l’aiuto di colleghi ed amici, per non farsi acciuffare da un team specializzato composto da ex-agenti segreti, cacciatori di uomini e altri “specialisti”. Arriverà in catalogo il 13 marzo prossimo. Sul palco dell’evento a Roma c’era anche Fedez, ma non come rappresentante del programma. Il rapper italiano sarà infatti il primo Social Brand Ambassador italiano (ed europeo) per Amazon Prime Video, una figura che aiuterà Amazon a far conoscere il proprio servizio.

Ferro

Ferro sarà un emozionante documentario su Tiziano Ferro, un cantautore conosciuto non solo in Italia. La docu-serie sarà realizzata con vari filmati inediti che vedono l’artista prepararsi per il suo nuovo tour di concerti. Arriverà in esclusiva su Prime Video a giugno 2020.

Bang Bang Baby

Qui si passa alle serie TV vere e proprie. Si tratta della prima serie fiction italiana Amazon Original, un “crime” ambientato a Milano alla fine degli anni Ottanta che racconta la storia di Alice, interpretata da Arianna Becheroni, un’adolescente timida e insicura che diventa il membro più giovane di un’organizzazione mafiosa, non per soldi, ambizione o desiderio di potere, ma per conquistare l’amore di suo padre. Le riprese inizieranno nei prossimi mesi di questo 2020.

Progetti internazionali

Siamo riusciti a dare una sbirciata anche a quelli che saranno i progetti internazionali di Prime Video. In questo 2020 ne vedremo davvero delle belle. Ad esempio è in lavorazione una serie spy realizzata niente meno che dai fratelli Russo (Captain America: Winter Soldier, Avengers: Infinity War, Avengers: Endgame). Dovrebbe coinvolgere personaggi da tutte le nazioni, varie storyline quindi che convergono in una unica. Ci torna in mente Sense8, una serie cancellata anche in parte a causa dei costi da sostenere per girare in più città.

All’evento ci siamo goduti anche un rapidissimo trailer con una carrellata di novità, trailer che purtroppo non possiamo riproporvi. Abbiamo raccolto un elenco dei titoli, tra cui c’è anche qualche gradito ritorno. Purtroppo non abbiamo dettagli su trama o su eventuali date di uscita.

  • Breathe
  • Homecoming – è in arrivo una nuova stagione
  • Hunters – una serie in arrivo a febbraio, ve la abbiamo segnalata anche qui
  • Made in Heaven
  • Making the Cut – un reality sulla moda con Heidi Klum e Tim Gunn
  • The Boys Stagione 2 – sappiamo che arriverà quest’anno, probabilmente a luglio
  • The Expanse – nuova serie
  • The Family Man
  • The Wilds
  • Them
  • Upload – nuova serie sci-fi, ha qualcosa a che vedere con la morte e con l’upload della personalità su cloud. Viene presentata con “il primo giorno della tua vita da morto”.
  • Utopia

Approfittiamo per ricordarvi che domani arriva in catalogo Star Trek: Picard. Qui potete leggere la nostra anteprima basata sulla visione dei primi episodi della serie.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: