Oppo brevetta uno smartphone con fotocamera che sparisce come la Luna

Oppo brevetta uno smartphone con fotocamera che sparisce come la Luna

Oppo è una delle aziende che cerca di proporre le soluzioni più innovative sul fronte del comparto foto. Un esempio è certamente la fotocamera frontale integrata sotto al display (che tuttavia non vedremo sul Find X2, ndr), così come la fotocamera pop-up posizionata su uno dei lati dello smartphone. Tuttavia, sembra proprio che l’azienda cinese voglia davvero stupire, almeno stando all’ultimo brevetto depositato presso lo State Intellectual Property Office of the People’s Republic of China.

Il design di questo nuovo device ha stuzzicato la fantasia degli esperti del settore e di tutti gli appassionati dei prodotti di Oppo. Sul lato anteriore non sembrano esserci grandi novità (la fotocamera pare una pop-up “classica”, ndr), ma è sul retro che Oppo pare aver raggiunto un obiettivo eccezionale. Il posizionamento dei tre sensori sul retro non è simmetrico ma riesce comunque ad apparire armonico. La caratteristica principale di questi sensori, stando al brevetto, è la capacità di “eclissarsi” come a voler richiamare le fasi lunari.

oppo brevetto smartphone Luna

Si tratta di una soluzione che ricorda il Concept One che OnePlus ha mostrato durante il CES 2020: non è ancora chiaro se anche Oppo abbia optato per l’utilizzo di un vetro elettrocromico. Fatto sta che con il comparto fotografico invisibile mentre non si scattano foto, il retro del dispositivo appare pulito e minimale massimizzando l’eleganza. Al di sopra delle fotocamere troviamo un’area che richiama proprio la sagoma della Luna e contiene dei LED che potrebbero servire a mostrare animazioni o notifiche luminose. Al momento si tratta solo di un brevetto, ma i fan di Oppo sono già in fibrillazione.

fonte



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: