WhatsApp non funziona più su Windows Phone

WhatsApp non funziona più su Windows Phone

WhatsApp non funziona più su Windows Phone e Windows 10 Mobile: sapevamo che la società avrebbe terminato il supporto dopo il 31 dicembre, ma chi utilizza ancora smartphone basati sul sistema operativo di Microsoft adesso non può più utilizzare l’applicazione.

Come riportato anche da WindowsBlogItalia, l’app di messaggistica ha smesso di funzionare il 15 gennaio: provando ad avviare l’applicazione, infatti, appare una schermata di errore che recita:

Non puoi più usare WhatsApp su questo telefono perché WhatsApp non lo supporta più. Tocca per scoprire come passare a un telefono supportato.

WhatsApp è stata anche rimossa definitivamente dallo Store: insomma, la decisione è definitiva e non c’è da sperare in un cambio di direzione.

LEGGI ANCHE: Gioite, gioite: Facebook avrebbe deciso di non introdurre la pubblicità in WhatsApp!

Su reddit alcuni utenti stanno provando a patchare l’applicazione per cercare di farla funzionare, ma non abbiamo provato personalmente la procedura e non ci assumiamo nessuna responsabilità sul processo.

Insieme a Windows Phone, WhatsApp ha terminato anche il supporto per le versioni di Android precedenti alla 4.0.3 e gli iPhone sotto iOS 9. Nei prossimi giorni, quindi, l’app di messaggistica smetterà di funzionare anche su iPhone 4 (e inferiori) e tutti gli smartphone Android con versione 2.3 e inferiori.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: