Huawei P40 e P40 Pro: stando ai render le differenze sono poche

Huawei P40 e P40 Pro: stando ai render le differenze sono poche

Ma c’è davvero differenza tra Huawei P40 e P40 Pro? Stando alle ultime immagini pubblicate sul web sembra davvero che i due telefoni siano molto simili, fatta eccezione per qualche aspetto. Grazie al render pubblicato dal portale AndroidHeadlines possiamo conoscere meglio i due nuovi dispositivi realizzati dall’azienda di Shenzhen. A prima vista pareva quasi fosse la stessa foto del P40.

Invece, guardando un po’ più attentamente, ci si accorge che Huawei P40 Pro si differenzia per un particolare a livello di comparto foto. La variante Pro, infatti, ha un sensore in più rispetto al modello “standard”. Come precisato da AndroidHeadlines, si tratta di un sensore ToF 3D (Time of Flight), che andrà ad aggiungersi alla tripla fotocamera posteriore che caratterizza già il P40 (un sensore principale, un grandandolare e un periscopio). Al momento sembra essere questa l’unica differenza estetica tra i due prodotti.

Per quanto riguarda invece le specifiche tecniche, il processore dovrebbe essere Kirin 990 per entrambi gli smartphone, con 12 GB di RAM e 512 GB di memoria interna. Entrambi i dispositivi funzioneranno con Android 10, ovvero l’attuale versione del sistema operativo di Google. Tuttavia, Huawei P40 e P40 Pro non avranno i servizi di BigG, e i motivi sono ben noti. I due smartphone verranno presentati a Parigi il 26 marzo.

Via: Android Authority



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: