Mercato PC in crescita nel 2019: 1 su 3 è Lenovo, HP o Dell, ma non illudiamoci

Mercato PC in crescita nel 2019: 1 su 3 è Lenovo, HP o Dell, ma non illudiamoci

Il mercato PC chiude il 2019 in crescita, seppur di solo 0,6 punti percentuali, e ancor meglio fa il quarto trimestre, +2,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Sono, questi, i principali dati estrapolati dall’ultimo rapporto preliminare pubblicato da Gartner, in cui si stimano 261 milioni di PC spediti in tutto il mondo nell’arco dei 12 mesi, di cui 70 nel solo Q4.


Da tempo l’anno non veniva chiuso in positivo. Basti pensare che il 2018 si era chiuso nel pieno delle tensioni politiche USA-Cina (tuttora in corso) e con un mercato in cui scarseggiavano le CPU, elementi che avevano contribuito non poco al declino generalizzato dell’industria. I presupposti per un finale diverso, quest’anno, c’erano comunque già stati: il terzo trimestre era terminato con un promettente +4,7% su base annua, trend confermato nel trimestre successivo anche se meno “evidente”.

IL MOTIVO DELLA CRESCITA

Gartner ritiene che gran parte del merito sia da attribuire alla fine del supporto a Windows 7, che ha costretto la gran parte dell’utenza a effettuare l’upgrade a Windows 10 acquistando PC di nuova generazione. Il settore business ha trainato il mercato e, secondo gli analisti, se ci fosse stata maggiore disponibilità di CPU – ad oggi ancora carenti – la domanda soddisfatta sarebbe stata addirittura maggiore, specie per Lenovo, HP e Dell che guidano la classifica mondiale e che da soli nel Q4 detenevano il 64,8% di quote di mercato.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Technopoint a 449 euro oppure da Unieuro a 499 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: