Redmi Note 9 Pro è già nell’aria: certificato insieme a un altro Xiaomi

Redmi Note 9 Pro è già nell’aria: certificato insieme a un altro Xiaomi

Solitamente, non appena qualche smartphone comincia ad ottenere le certificazioni più importanti da parte dei vari enti l’ufficialità del prodotto diventa praticamente imminente. Probabilmente vale lo stesso per il “presunto” Redmi Note 9 Pro, che ha appena ottenuto in Cina la certificazione del MIIT, acronimo che sta per Ministry of Industry and Information Technology. Tuttavia, come rivelato da molte testate online, anche un altro smartphone ha ottenuto la certificazione del MIIT, ma al momento non si conosce il nome.

Per ora, dei due device si conoscono esclusivamente i numeri di modello (M2003J15SC e M2003J15SE) e non è trapelato alcun dettaglio riconducibile a specifiche tecniche. Tuttavia, almeno per il Redmi Note 9 Pro non sembrano esserci troppi dubbi: l’altro telefono dovrebbe essere Xiaomi, ma al momento è solo un’ipotesi. A proposito delle specifiche di Redmi Note 9 Pro invece non è trapelato praticamente nulla.

Questa indiscrezione lascia immaginare che anche il 2020 sarà un anno ricco di novità per Xiaomi e Redmi, specialmente dal punto di vista degli smartphone mobile. Non sarà facile fare meglio dell’anno precedente, che ha visto il rilascio di moltissimi dispositivi da parte del colosso di Pechino e del suo sub-brand. D’altronde, Xiaomi ha già fatto sapere che nel 2020 verranno lanciati ben 10 nuovi smartphone dotati di supporto 5G, la rete di ultima generazione, su cui l’azienda asiatica sta puntando con decisione.

Fonte: GizChina.com



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: