Il make-up del futuro si adatta in tempo reale alla vostra pelle e alle tendenze degli influencer

Il make-up del futuro si adatta in tempo reale alla vostra pelle e alle tendenze degli influencer

Si chiama L’Oréal Perso ed è un gadget tech per il mondo del make-up davvero particolare. Al suo interno si possono inserire rossetto, fondotinta, creme per la pelle o altri prodotti relativi appunto al mondo del make-up e, grazie ad un’app dedicata e alla connettività Bluetooth, Perso produrrà un risultato diverso a seconda delle tendenze attuali o della propria pelle.

Se ad esempio una o un influencer che seguite si applica quel giorno un prodotto con un tono particolare, si può dare in pasto l’immagine alla companion app di modo che Perso realizzi una variante del make-up con la stessa tonalità. Al suo interno il dispositivo nasconde tre cartucce di colore che vanno a mischiare le giuste dosi in modo da ottenere un mix quanto più simile possibile a quello fotografato. Ogni cartuccia dovrebbe avere un’autonomia di circa 30 applicazioni. E grazie alla realtà aumentata è anche possibile vederne gli effetti prima ancora di applicarlo.

Per quanto riguarda invece le creme per la pelle, la companion app, grazie alle fotocamere del vostro dispositivo mobile, può scattarvi foto per cercare di analizzare la vostra pelle e suggerire eventuali varianti da realizzare sul momento. Il video di presentazione di L’Oréal, anche se in lingua inglese, è piuttosto esplicativo.

La società stessa ha mostrato Perso in occasione del CES di Las Vegas. C’è chi come The Verge ha avuto l’opportunità di provarlo con mano. In fiera è stato utilizzato un set di foto prestabilite, comunque in grado di far capire le potenzialità del prodotto.

Insomma: anche il make-up si fa smart e sopratutto “on demand”. Perso dovrebbe arrivare sul mercato nel 2021 e non è da escludersi che in questo lasso di tempo si evolva ulteriormente.

Foto The Verge



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: