Samsung svela al CES il nuovo SSD 980 PRO con interfaccia PCIe 4.0

Samsung svela al CES il nuovo SSD 980 PRO con interfaccia PCIe 4.0

Samsung svela a CES 2020 il top di gamma 980 PRO, primo SSD consumer dell’azienda ad utilizzare l’interfaccia PCI-E 4.0. Il colosso sudcoreano quindi si allinea ai competitor (vedi Corsair Force MP600, arrivato a giugno 2019 o Gigabyte AORUS, sul mercato dal mese precedente) che già avevano mostrato i primi prodotti in occasione del lancio della piattaforma AMD Ryzen 3000 con chipset X570, di fatto l’unica soluzione consumer attualmente compatibile con questo standard.


Come spesso succede in queste occasioni, Samsung non si è particolarmente sbilanciata nel fornire dettagli riguardo prezzi, controller e tipologia di chip NAND utilizzati, limitandosi a una scarna tabella tecnica che però mostra prestazioni sicuramente degne di nota se paragonate agli SSD attualmente presenti in commercio.

Il Samsung 980 PRO sarà un SSD PCIe/NVMe con form-factor M.2, un drive capace di offrire prestazioni sequenziali in lettura-scrittura pari a 6500 MB/s e 5000 MB/s. L’SSD sarà disponibile in tagli da 250GB, 500GB e 1TB, caratteristica questa che lascia intuire l’utilizzo di memorie NAND MLC ad alte prestazioni, diversificando così la propria offerta rispetto agli altri produttori che optano invece per chip di tipo TLC anche sui modelli di fascia alta.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla.it a 539 euro oppure da ePrice a 627 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: