Ecco il nuovo Flaster 3 di Skagen: Wear OS, nuovo processore e speaker a prova di nuoto per Assistant (foto)

Ecco il nuovo Flaster 3 di Skagen: Wear OS, nuovo processore e speaker a prova di nuoto per Assistant (foto)

SKAGEN, l’azienda di proprietà di Fossil Group, ha svelato il suo nuovo smartwatch Wear OS, successore delle precedenti due generazioni basate sempre sulla piattaforma per indossabili di Google. Tra le novità troviamo un nuovo processore, RAM incrementata e nuove funzionalità software.

SKAGEN Falster 3: Caratteristiche Tecniche

Il nuovo Falster 3 integra il processore Snapdragon Wear 3100 accoppiato ad 1 GB di RAM e ad uno storage interno da 8 GB. Il nuovo smartwatch di SKAGEN integra uno speaker audio utilizzabile anche in acqua, utile a interagire con Google Assistant. Il dispositivo offre un’impermeabilità assicurata fino a 3 atmosfere e una delle sue quattro varianti è stata progettata dal designer X by KYGO. Con lo smartwatch è anche possibile gestire le chiamate vocali se accoppiato allo smartphone.

LEGGI ANCHE: Fitbit Versa 2, la recensione

SKAGEN ha annunciato anche di aver incrementato la capacità della batteria, mentre il display AMOLED integrato nel quadrante ha una diagonale da 1,30″. Il Falster 3 integra anche una modalità solo orologio per le situazioni in cui l’autonomia residua è bassa. Nel dispositivo è integrato anche un sensore che valuta la frequenza cardiaca, il modulo GPS e quello NFC per i pagamenti digitali.

Il dispositivo sarà in grado anche di riprodurre musica da servizi di terze parti. Tra i servizi di terze parti troviamo la collaborazione di SKAGEN con Noonlight, un’app per i servizi d’emergenza, e con Cardiogram, l’app per l’analisi della frequenza cardiaca durante la giornata.

Uscita e Prezzo

Il nuovo Falster 3 di SKAGEN sarà disponibile in mercati selezionati a partire da gennaio al prezzo di 299€. Ancora non sappiamo se arriverà ufficialmente nel mercato italiano.

SKAGEN Falster 3 – Immagini



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: