Samsung presenta nuove TV QLED 8K con cornici quasi invisibili

Samsung presenta nuove TV QLED 8K con cornici quasi invisibili

Per conoscere al meglio le nuove QLED TV di Samsung, tutti gli utenti hanno atteso con impazienza l’arrivo del CES 2020, la grande fiera della tecnologia al via in questi giorni a Las Vegas. Tuttavia, prima ancora di poter svelare al pubblico i nuovi prodotti, Samsung ha reso noti diversi dettagli che riguardano proprio la nuova serie Q950TS. La prima caratteristica che balza all’occhio è senza dubbio lo spessore, davvero molto ridotto: la cornice che circonda i lati è infatti spessa appena 2,3 mm, per uno spessore complessivo della TV di soli 15 mm.

Nonostante la riduzione dello spessore, Samsung è riuscita comunque a salvaguardare la retroilluminazione, che sembra di ottimo livello. Stando alle ultime rivelazioni, infatti, si tratta di un Full-Array LED con local dimming (FALD): non è una novità per gli appassionati delle TV dell’azienda sudcoreana, dato che si tratta dello stesso sistema di retroilluminazione che ha caratterizzato i QLED 2019 e gli 8K Q950R.

Tuttavia, sempre stando ai dettagli forniti dal colosso di Seul, il sistema di retroilluminazione che vedremo sulle nuove QLED TV è migliorato rispetto al passato. Samsung sembra riuscire a garantire un aumento del 20% del picco di luminosità e una riduzione del “blooming”. Davvero notevole il pannello che occupa il 99% della parte frontale, nonchè il profilo dallo spessore di soli 15 mm.

Le TV hanno pannelli LCD Quantum Dot con risouzione 8K, c’è un AI Quantum Processor con il deep learning che migliora l’upscaling e Adaptive Picture per ottimizzare luminosità e contrasto in base alle condizioni ambientali. Abbiamo anche la tecnologia AI ScaleNet per minimizzare gli effetti della compressione delle piattaforme di streaming, il codec AV1 e la tecnologia Object Tracking Sound Plus, nonchè Active Voice Amplifier per migliorare il volume dei dialoghi in base ai rumori dell’ambiente circostante. Nel software si possono trovare gli assistenti vocali Bixby, Google Assistant e Alexa.

Fonte



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: