Xiaomi Mi 9T si aggiorna ad Android 10 e MIUI 11: le novità

Xiaomi Mi 9T si aggiorna ad Android 10 e MIUI 11: le novità

Android 10 si sta diffondendo a macchia d’olio su moltissimi dispositivi delle aziende principali. Stavolta tocca a due smartphone di Xiaomi, anche se uno è targato Redmi (il sub-brand del colosso cinese, ndr) ed è un re-brand: stiamo infatti parlando di Xiaomi Mi 9T e della versione internazionale del Redmi K20 (non quella cinese, bensì quella indiana). La MIUI 11.0.1.0.QFJEUXM è in fase di distribuzione proprio in queste ore, anche in tutti i Paesi europei.

Oltre all’aggiornamento ad Android 10, i possessori di questi due telefoni otterranno anche le patch di sicurezza di dicembre 2019. Coloro che non hanno ancora ricevuto la notifica possono tranquillamente verificare la presenza dell’update recandosi sul menu Impostazioni ed effettuando quindi la procedura manuale. Ma quali sono le altre novità garantite con questo ultimo aggiornamento?

Stando a quanto rivelato dalla stessa Xiaomi, l’update rinnova la veste grafica dell’interfaccia di MIUI 11 e porta con sè anche un evidente miglioramento a livello di stabilità. Inoltre, sono confermate delle migliorie anche a livello di fotocamera, come ad esempio l’introduzione della Super Slow Motion e una qualità più alta in termini di registrazione video.

C’è anche la dark mode a livello di sistema operativo che abilita il tema scuro in ogni elemento dell’interfaccia, incluse le applicazioni. Dato che il nuovo aggiornamento va ad introdurre una nuova versione del robottino verde, il consiglio per tutti i possessori di Xiaomi Mi 9T e Redmi K20 è di salvare tutti i dati per evitare spiacevoli inconvenienti. Si consiglia inoltre il download tramite una connessione WiFi per non erodere il proprio traffico dati.

fonte: Android Authority



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: