Google Assistant disattiva l’integrazione Xiaomi Home: rischio privacy

Google Assistant disattiva l’integrazione Xiaomi Home: rischio privacy

Avete uno smart speaker o smart display di Google e non riuscite più a utilizzare i dispositivi Xiaomi con i comandi vocali? Non siete gli unici e non si tratta di un problema relativo ai vostri prodotti. L’integrazione con Xiaomi Mi Home è stata infatti disattivata su Google Assistant, per cui molti stanno incontrando problemi relativi all’impossibilità di utilizzare prodotti dell’ecosistema Xiaomi con i dispositivi Google Home e Nest.

I motivi della disattivazione della piattaforma di smart home su Google Assistant riguardano un bug relativo a Xiaomi Mi Home. Un utente su Reddit ha infatti dimostrato di aver visto immagini di utenti a caso quando ha chiesto all’assistente virtuale di vedere le immagini della propria telecamera di sicurezza. Un problema veramente grave per quanto riguarda la privacy, in quanto potrebbe permettere a estranei di spiare gli utenti nelle proprie case.

Nelle foto pubblicate su Reddit si possono notare ambienti diversi appartenenti a case diverse da quella del proprietario della telecamera che ha utilizzato il comando di Google Assistant. Non sembra trattarsi di immagini false in quanto la casa cinese ha già riferito che è a conoscenza di questo bug scusandosi e sta collaborando con il colosso di Mountain View per risolverlo. Una volta corretto il bug l’integrazione con Xiaomi Mi Home tornerà disponibile.

via



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: