Filmmaker Mode: in arrivo al CES la modalità video per TV ad alta fedeltà

Filmmaker Mode: in arrivo al CES la modalità video per TV ad alta fedeltà

Registi, attori ed altri personaggi di spessore nel mondo del cinema si sono spesso lamentati a proposito delle alterazioni visive messe in atto dai pannelli delle TV durante la visione dei loro film, che a causa di queste ultime risultavano meno fedeli all’originale. Per risolvere questi problemi, la UHD Alliance, consorzio che nasce a Las Vegas per la promozione della risoluzione Ultra HD, presenterà una nuova tecnologia al CES 2020 che si terrà proprio a Las Vegas dal 7 al 10 Gennaio: Filmmaker Mode.

Ci stiamo riferendo ad una speciale modalità video destinata alle TV per garantire un’esperienza visiva più vicina possibile a quanto progettato dai registi con i loro film. La Filmmaker Mode si occuperà infatti di eliminare tutte quelle alterazioni che vanno a modificare la fedeltà della riproduzione video nei contenuti riprodotti e sulle piattaforme di streaming, tra cui la compensazione del modo che va solitamente a modificare la fluidità dei contenuti riprodotti.

L’obiettivo è far vedere allo spettatore i contenuti con una visione inalterata e il più possibile senza modifiche rispetto all’opera originale. La compensazione del moto è stata ampiamente criticata da molti attori e registi di rilievo, tra cui Christopher Nolan e Tom Cruise. La Filmmaker Mode che UHD Alliance sta per presentare sarà disponibile, almeno per il periodo iniziale, solamente su alcune TV di Panasonic, LG e Vizio.

fonte



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: