Quale luogo migliore per provare la Night Mode di iPhone 11 che una città in cui il sole non sorge per 40 giorni di fila? (foto)

Quale luogo migliore per provare la Night Mode di iPhone 11 che una città in cui il sole non sorge per 40 giorni di fila? (foto)

La modalità notturna della fotocamera dei nuovi iPhone 11 ha ricevuto un accoglienza più che positiva e, anche se il confronto con i risultati ottenuti dalla Fotocamera di Google è inevitabile, un fotografo professionista ha voluto metterla alla prova nel migliore dei modi: recandosi in un luogo dove il sole non si vede per parecchi giorni di fila. Amos Chapple è andato a Murmansk, una località russa che si trova al di sopra del Circolo Polare Artico non lontano da Finlandia e Norvegia, equipaggiato solo con un iPhone 11 Pro.

In quella che è la più grande città del mondo a nord del circolo polare, Chapple ha potuto apprezzare pregi e limiti della modalità di scatto in condizioni di scarsa luminosità. Lì infatti nel periodo invernale il sole non sorge per una quarantina di giorni da dicembre a gennaio. Il fotografo è rimasto particolarmente stupito dal comportamento della fotocamera arrivando a definire la Night Mode come una sorta di stregoneria: “Ancora non l’ho capita”.

LEGGI ANCHE: Come saranno le fotocamere di Galaxy S11+

Stando al suo resoconto nei diversi scatti effettuati a mano libera pur impostando il tempo di esposizione a 3 secondi le foto non sono mosse né micro-mosse. La cosa strana che l’ha impressionato è che i soggetti in movimento o la neve, nonostante la lunga esposizione, appaiono ben definiti e privi delle tipiche “strisciate”. Curiosamente invece quando lo smartphone veniva messo su un cavalletto, probabilmente percependo un supporto stabile, si comportava in maniera usuale e i soggetti in movimento apparivano strisciati.

Le considerazioni finali di Chapple invece riguardano i limiti dello strumento che purtroppo si attiva automaticamente e l’utente non può scegliere di abilitarlo a suo piacimento. In seconda battuta poi c’è il noto problema delle luci riflesse nelle foto di interni. Qui sotto trovate una selezione delle foto scattate, a questo link invece potete trovare il suo resoconto completo e tutti gli scatti.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: