Fastweb e Linkem si alleano in ottica 5G: reti da 1 Gbps in download anche nelle “aree grigie”

Fastweb e Linkem si alleano in ottica 5G: reti da 1 Gbps in download anche nelle “aree grigie”

Fastweb e Linkem hanno annunciato un’interessante partnership per il mercato della telefonia mobile e fisso italiano che ha come protagonista lo sviluppo delle reti 5G, in particolare nelle aree attualmente meno raggiunte dalle reti di ultima generazione.

I due operatori hanno siglato un accordo per la costruzione delle loro rispettive reti 5G Fixed Wireless Access (FWA) e il reciproco accesso all’ingrosso a tali infrastrutture per la fornitura di connettività definita fiber-like con velocità di download fino a 1 Gbps. Nel piano d’investimento uno degli obiettivi consiste nella realizzazione di tali reti anche nelle aree grigie del territorio italiano, ovvero le zone meno coperte attualmente, corrispondenti ad un bacino d’utenza da 8 milioni di abitazioni, ossia circa il 30% della popolazione.

LEGGI ANCHE: le migliori offerte telefoniche a meno di 10€

Fastweb e Linkem prevedono di concretizzare gli obiettivi prefissati entro il prossimo 2023, considerando anche che questo tipo di infrastrutture di rete implicano dei tempi di realizzazione più brevi rispetto a quelli necessari per realizzare reti di tipo FTTH.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: