I dati di 267 milioni di utenti Facebook sono stati pubblicati online

I dati di 267 milioni di utenti Facebook sono stati pubblicati online

Una notizia che quasi non fa notizia, visto che nell’ultimo anno ci siamo trovati a scrivere più volte dei leak avvenuti con le informazioni di Facebook (a volte per colpa della stessa società): i dati di 267 milioni di utenti sono stati esposti online.

Un database rimasto disponibile gratuitamente in un forum per hacker due settimane conteneva infatti nomi utente, numeri telefonici e nomi di 267 milioni di account registrati su Facebook.

LEGGI ANCHE: Facebook confessa, un centinaio di sviluppatori avevano ancora accesso ai dati dei gruppi

Secondo un portavoce della società è probabile che tali dati siano stati ottenuti prima delle variazioni che sono state introdotte negli ultimi anni per proteggere la privacy delle persone.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: