Fastweb aggiunge un nuovo prefisso per ospitare le future attivazioni: 375-7

Fastweb aggiunge un nuovo prefisso per ospitare le future attivazioni: 375-7

Nel gennaio del 2017, Fastweb Mobile iniziò a migrare i propri clienti su rete TIM divenendo un Full MVNO con i prefissi 375-5 e 375-6. Dopo quasi 3 anni, un nuovo cambio di rete è alle porte.

La collaborazione con Wind Tre prevede infatti l’utilizzo della loro rete 4G (lo switch è previsto nel primo trimestre del 2020) e la costruzione di una rete 5G in comune, per raggiungere il 90% della popolazione entro il 2026.

LEGGI ANCHE: Fastweb inizia i test per il 5G

Inoltre, se consideriamo che il MISE ha concesso a Fastweb lo scorso luglio una “autorizzazione generale per operatore di rete mobile“, questo lo rende di fatto il quinto operatore infrastrutturato del nostro paese.

Con questo, c’è stato bisogno anche di assegnare un blocco di 1 milione di numerazioni con un nuovo prefisso, 375-7, pronto ad ospitare tutte le attivazioni che arriveranno in futuro.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: