Indossabili in forte crescita con Xiaomi prima in classifica nel Q3 2019

Indossabili in forte crescita con Xiaomi prima in classifica nel Q3 2019

Il settore dei dispositivi indossabili è in grande fermento. Stando all’ultimo rapporto pubblicato dalla famosa agenzia di ricerca Canalys questo mercato sta crescendo a dismisura. I dati, riferiti solamente ai wearable da polso (quindi a smartwatch, smartband e fitness tracker), evidenziano che nel terzo trimestre 2019 appena preso in esame il settore è cresciuto addirittura del 65% rispetto al periodo precedente.

A dominare la classifica del mercato c’è Xiaomi che è riuscita a spedire 12,2 milioni di unità registrando una crescita del 74,4% rispetto allo scorso anno, con uno share totale del 27%. Il risultato, secondo Canalys, è stato ottenuto da prestazioni eccellenti sul mercato cinese e un’espansione molto aggressiva oltremare. Al secondo posto della classifica per il mercato indossabili da polso troviamo Apple con il 15% di share, che ha registrato il 60% delle sue vendite grazie ad Apple Watch 5. Subito dopo abbiamo Huawei con il 13% di share soprattutto grazie ai suoi Watch GT.

Fitbit, di cui Google ha deciso l’acquisizione, è rimasta alquanto stabile al quarto posto con l’8% di share. La top 5 termina con Samsung che è riuscita a crescere specialmente con il suo Galaxy Fit. Il mercato dei wearable in generale invece, secondo IDC, è dominato da Apple ed il merito è soprattutto delle AirPods.

fonte



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: