Virtuix porta gli esports in sala giochi e nel mondo

Virtuix porta gli esports in sala giochi e nel mondo

Virtuix, creatore dell’attrazione per l’esport in realtà virtuale Omni Arena, continua l’espansione con nuove installazioni nel mondo

La nuova era dell’intrattenimento e delle sale giochi, ma anche degli esports. E’ quella che si delinea con il successo che sta riscuotendo l’Omni Arena realizzata da Virtuix, che a pochi mesi dal suo debutto ha già venduto 40 unità e conquistato un grande interesse alle principali fiere di settore, tra cui la recente Iaapa Expo di Orlando, in Forida.

La società leader nella creazione di attrazioni di realtà virtuale rivolte ai centri di intrattenimento per famiglie degli Stati Uniti ha sviluppato la piattaforma di esports basata sulla posizione più grande del mondo. E in occasione di Iaapa ha presentato il nuovo gioco Elite Force, per Omni Arena, nello stile del popolare Call of Duty. Virtuix ha inoltre annunciato una partnership con Hownd, una piattaforma di generazione del traffico pedonale, per indirizzare il traffico di giocatori abituali agli operatori di Omni Arena.

Una piattaforma che sta avendo successo negli States, come spiega Eddie Hamann, amministratore delegato di Andretti Indoor Karting and Games, che nella sua sala a Katy, in Texas, ha acquistato un secondo esemplare dell’arena in seguito al successo della prima installazione.

“Siamo entusiasti del successo di Omni Arena”, commenta Jan Goetgeluk, fondatore e Ceo di Virtuix. “E’ il risultato di cinque anni di duro lavoro e dell’integrazione dei vari feedback dei nostri clienti. Riteniamo che sia il pacchetto più completo sul mercato, con la più alta affidabilità”.

Omni Arena è un’attrazione competitiva di realtà virtuale che consente di impiegare tutto il corpo per un massimo di quattro giocatori. Le piattaforme di movimento all’interno dell’attrazione consentono ai giocatori di camminare e correre all’interno dei videogiochi. Gli ospiti possono competere per i primi posti nelle classifiche e vincere una quota del montepremi di esports da 100.000 dollari in un concorso sponsorizzato da Virtuix e HP.

L’articolo Virtuix porta gli esports in sala giochi e nel mondo proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: